Film completo Albert Einstein di Liliana Cavani

TRAMA EINSTEIN:

Albert Einstein, premio Nobel per la fisica nel 1921, nel suo privato, finora quasi sconosciuto. Un genio moderno e vitale che, con la sua laurea in filosofia, si poneva le grandi, classiche, domande sul destino dell’umanità ma era anche fragile. Il suo rapporto con la prima moglie, Mileva Maric, una valente scienziata, la prima donna a frequentare il politecnico di Zurigo, che annullò le sue notevolissime capacità per aiutare il marito a sviluppare le sue scoperte e a trasformarle in modelli matematici. Quando lo scienziato si trasferì a Berlino lei insieme ai loro due figli, di cui uno malato di mente, rimase a Zurigo dove si sentiva più a suo agio, ma il maritò subì il fascino dell’intraprendente cugina.

“Einstein”, film per la TV italiana, nasce dal desiderio della Cavani di tentare “di far capire la bellezza e l’importanza delle scoperte scientifiche basilari fatte nella prima metà del XX° secolo che hanno modificato rapidamente la visione e la percezione del tempo, della materia e dell’Universo”.
Il film ripercorre l’intero arco della vita di Albert Einstein: dalla giovinezza in un’Europa tormentata dalla guerra e dall’affermazione del nazismo, al periodo della maturità con l’insegnamento a Princeton negli Stati Uniti.
La narrazione è arricchita dalle vicende della tormentata vita personale dello scienziato.
Questa scelta narrativa lascia emergere l’immagine di un uomo con paure e debolezze comuni, capace di grandi slanci e di generosità e dotato di senso dell’umorismo.
Un genio nel campo della fisica, incapace di dimostrare la stessa sicurezza e decisione in amore e nelle relazioni familiari.
Il racconto si sforza di mostrare quanto le scoperte di fisica fatte da Einstein siano state scientificamente rivoluzionarie e capaci di provocare un grande balzo in avanti della conoscenza dell’Universo.

 

 

 

 

Regia Liliana Cavani
Soggetto Massimo De Rita, Mario Falcone, Liliana Cavani
Sceneggiatura Massimo De Rita
Mario Falcone
Liliana Cavani
Interpreti e personaggi
Fotografia Claudio Sabatini
Montaggio Massimo Quaglia
Musiche Paolo Vivaldi
Scenografia Giantito Burchiellaro
Costumi Lina Nerli Taviani
Produttore Claudia Mori
Angelo Zemella
Produttore esecutivo Piero Amati
Casa di produzione Ciao Ragazzi, Rai Fiction

 

 

 

Autore dell'articolo: VN